chiudi

Stefania Gambi


Nell'agosto del 2011, per reagire ad una sofferenza affettiva che mi aveva devastato, ho deciso di rispolverare un vecchio sogno di quando ero ragazzina: correre la maratona di New York. Premessa: non correvo da almeno ventanni. Una sera in discoteca incontro per caso Riccardo e gli confido la mia (allora ancora blanda) aspirazione. Lui mi incoraggia a farlo e si rende disponibile a seguirmi...cosi' dopo nemmeno un mese e mezzo ho corso la mia prima mezza maratona e a marzo 2012 la maratona di Roma, prevista come prova per New York 2012... Purtroppo l'uragano Sandy ha ben pensato di metterci lo zampino, ma la preparazione sulla scheda personalizzata e' stata seguita alla lettera grazie soprattutto all'assistenza tecnica e psicologica del Marini. In 15 mesi ho corso una maratona (ma preparate 2), tre 30km, cinque 21km e un trail notturno di 22km che ne valevano almeno 35km

Il sito utilizza cookie per gestire e personalizzare la vostra esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e sulla relativa rimozione e gestione, consulti la nostra politica sui cookie. Chiudendo questa notifica o continuando a navigare il sito acconsente all'utilizzo dei cookie.