chiudi

Francesco Bianchini


Il cuore e la testa possono portarti lontano...molto piu' lontano di quanto ognuno di noi possa immaginare. Nel mio caso purtroppo la testa ha rischiato di compromettere una passione enorme. Dopo mille errori e mille problemi ho casualmente avuto la grande fortuna di conoscere un coach fantastico come Maurizio, in un momento in cui, dopo alcuni problemi di salute, mille paure e mille dubbi stavano minando il mio amore per la corsa e per la natura. In sei mesi ha tirato fuori da dentro di me qualcosa che mai avrei creduto possibile, non e stato semplice ma tra alti e bassi i mille problemi ed i mille dubbi sono sempre stati risolti con una semplice telefonata, bastava uno scambio di opinioni e sensazioni per riaccendere la convinzione di essere sulla strada giusta. In questo percorso indimenticabile oltre ad aver conosciuto uno staff fortissimo ho raggiunto traguardi che mai avrei sognato, la mia prima ultra a 3 cifre, 103km alla Tuscany Crossing seguita dall'Ultra Trail del Mugello dopo soli 5 giorni. Da li finalmente la consapevolezza di potercela fare sul serio. Dopo tanto lavoro arriviamo a tentare la Lavaredo Ultra Trail che, nonostante alcuni problemi fisici, va egregiamente ... la conclusione e' una fotografia stampata nel cuore, le braccia al cielo tenendo per mano un arnica con cui ho condiviso un'emozione enorme. GRAZIE

Il sito utilizza cookie per gestire e personalizzare la vostra esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizziamo i cookie e sulla relativa rimozione e gestione, consulti la nostra politica sui cookie. Chiudendo questa notifica o continuando a navigare il sito acconsente all'utilizzo dei cookie.